Instagram: Wall Design & Visual communication per feed impattanti


Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'wp_pre_kses_block_attributes' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.saraferrario.com/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 288

Instagram: Wall Design e visual communication. Sono questi i due elementi per rendere il profilo accattivante ed evitare un feed piatto, monotono e noioso.

Le Stories hanno definitivamente superato il Feed per utilizzo 51% vs 49%. Chi crea contenuti dovrà trovare il modo per rendere il contenuto animato, vivo e interessante. Un punto fondamentale lato brand è quello di saper adattare la comunicazione fatta attraverso le Stories con i diversi momenti di consumo e del processo di acquisto del consumatore.

L’ elemento fondamentale per sfruttare al meglio l’utilizzo delle Stories è quello di continuare a trovare nuove creatività due strumenti di personalizzazione per creare una storyboard efficace attraverso le Stories template personalizzati e i filtri personali da creare con Spark Air Studio.

Visual Communication

L’elemento visivo è il contenuto di ogni forma di comunicazione fatta su Instagram: dalla immagine statica, al video, al boomerang: per farsi notare ogni elemento deve avere un plus di qualità e unicità che spicchi tra tutti i contenuti.

Le immagini diventano imprescindibili nella comunicazione moderna perché non contribuiscono più solo a rafforzare il messaggio ma influenzano fortemente il ricordo della comunicazione stessa.

Wall Design: 3 tecniche

Wall Design: costruire un profilo con un feed da un forte impatto visivo, da un elevato potere evocativo.

Mosaico o Puzzle

Un’immagine scomposta in singole foto pubblicate in sequenza e contemporaneamente sul profilo. Come fare? Basta scegliere l’immagine e caricarla in un’app tra Grids, PhotoGrid o InstaGrids

Perchè usarla? L’immagine apparirà scomposta all’utente, vedrà solo uno o più pezzi del puzzle nella home, per questo sarà invogliato a visitare il profilo per vedere il collage nella sua completezza. Utilizzando la tecnica mosaico sicuramente si porterà molto traffico all’interno del profilo stesso.

3Post

Posta tre foto alla volta: se l’intento è quello di avere un feed sempre ordinato, con un file rouge che lega tutto. Dedica tre post ad ogni contenuto: dedica un’ experience, si costruirà automaticamente un mosaico all’interno del feed.

Quando utilizzarla? È una delle strategie visual più applicate in ambito fashion, le immagine dei lookbook vengono riproposte e adattate con un pattern.

White Feed

E’ uno stile super minimal: maniacale, incisivo e molto elegante. La scelta delle immagini per ottenere un white feed è cruciale: prediligere i flat lay, ovvero gli scatti fatti dall’alto. Attenzione all’editing: luce, ombre, saturazione e tonalità in particolare.

Quando utilizzarlo? Perfetto per i profili lifestyle o per porre l’attenzione sui prodotti. Le foto chiare permettono di esaltare gli oggetti, i cibi e gli abiti

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *