BLOG

#mySview: è un blog tra digital e food. In realtà è un progetto che ho nel cassetto da un po’… ho spesso pensato: è questo il momento/aspetto/non aspetto? ⁣

Di cosa si tratta?

E’ un progetto legato al mio lavoro: questo blog sarà il mio punto di vista sul mondo digital: le novità della comunicazione e l’evoluzione digitale e social. Ci saranno tanti contenuti di food marketing e wine marketing, Instagram marketing e influencer marketing!

Se vi interessa KEEP IN TOUCH with #mySview!

Comunicazione e rivoluzione digitale

Dinamicità e complessità tecnologica sono le caratteristiche che determinano la società in cui viviamo attualmente: entrambe sconosciute ad ogni epoca osservata e descritta in precedenza. Al giorno d’oggi, infatti, quella che molti analisti sociali hanno denominato con “rivoluzione digitale” ha rinnovato molteplici aspetti della vita comunitaria di gran parte della popolazione mondiale.
Buona parte della dimensione materiale e immateriale che ci circonda è in continuo mutamento. Ci troviamo in una società dell’informazione, in cui le nostre attività giornaliere risultano sempre più interdipendenti dai flussi di relazione che si generano online e offline. La rete sta assumendo un carattere sempre più partecipativo ed aggregativo. Lo sviluppo del concetto di social network ha modificato il comportamento degli individui nei confronti della comunicazione personale quanto in quella d’impresa.

Food e social: cosa succede?

La rivoluzione digitale ha portato con sé l’evoluzione del web 2.0 e la società dei consumi. Ciò ha comportato una modifica radicale degli stili di vita e dei bisogni della popolazione: che hanno finito per influire anche sulle modalità di consumo alimentare.
Le aziende del settore food & beverage sono di fronte alla nuova sfida competitiva di dover comunicare in modo semplice ma efficace i propri prodotti. Che cosa offre il web in campo food? Ad oggi una certezza: i social network si identificano come un canale di comunicazione one-to-one. Immediato: in grado di istaurare un rapporto diretto tra marche e persone.

Quello del cibo è di per sé un settore complesso ed importante. Diversi sono gli aspetti che si collegano tra loro: il cibo è nutrizione, antropologia, comunicazione, pubblicità, semiologia, diritto, fisica, ecologia.

L’affinità data dall’iconocità visiva della fotografia permette di essere un buon driver per chi deve comunicare il cibo. Instagram in questo caso si configura come il social media preferito. Visual content marketing, food styling e food photography e influencer marketing sono i driver strategici da sfruttare per far crescere il proprio brand su questo social!