influencer marketing 2

Influencer marketing: perchè è importante per un brand

Influencer marketing perchè è importante: i grandi brand hanno aumentato le spese dedicate fino al 50% in più e stanno spingendo anche sui contentuti sponsorizzati. Quali sono i settori in cui c’è maggior utilizzo di influencer? I motivi per cui non puoi non includere una strategia di influencer markerting nella strategia di comunicazione.

Evoluzione e settori

Nell’ultimo periodo c’è stata anche un’evoluzione e un allineamento da parte dei brand sulla regolamentazione legislativa: i progetti di influencer marketing sono sempre più “trasparenti” e rispettosi delle regolamentazioni. I post che utilizzano l’hashtag #ad sono in netta crescita, più che raddoppiati nel corso del 2018.

Quali soni i settori in cui gli influencer impattano positivamente?

Secondo una recente ricerca condatta da SocialBakers, Fashion & Beauty: sono i settori in cui le campagne di influencer marketing hanno un impatto molto positivo. In particolare la piattaforma su cui si concentra maggiormente la comunicazione tramite influencer è Instagram.

Perchè dire SI agli influencer? 4 motivi

1. Tutti i tuoi competitor lavorano già sui social media

Tutti i tuoi competitor stanno già lavorando sui social media con campagne di influencer marketing. Non puoi rimanere indietro. Da dove incominciare? Capire qual è la tipologia di influencer adatto a comunicare per il tuo brand

2. Power of WOM

WOM Che cos’è ? Word of mouth. Nell’universo dei social media la sua efficacia è alla massima portata. Non è un segreto che le persone si fidino delle opinioni dei loro amici e familiari sulla messaggistica dei marchi. qui che si trova uno dei maggiori vantaggi degli influencer; poiché gli influencer sono considerati affidabili dal loro pubblico, possono influenzare le decisioni di acquisto delle persone.

3. Trust & Loyalty

Trust & Loyalty due questioni fondamentali. La fiducia e la fedeltà che gli influencer dei social media hanno stabilito con il loro pubblico sono alcune delle loro risorse più preziose. In un’atmosfera in cui solo il 4% dei consumatori dichiara fiducia nel marketing e nella pubblicità, la capacità di parlare al proprio pubblico attraverso qualcuno di cui si fida è uno strumento di marketing essenziale.

4. SEO & Social Media

SEO, Influencer, Social Media. Nel contratto con un influencer un passaggio fondamentale è concordare oltre alle condivisioni sui social, la menzione o un articolo dedicato al brand sul blog . In questo modo è possibile genererare link a ritroso di alta qualità al tuo sito web, che miglioreranno il ranking di ricerca di Google.


Ti interessa il tema? Ecco un riepilogo degli articoli dedicati:

Digital PR & influencer marketing: gli strumenti per una strategia efficace

Trend 2019: nano influencer. Chi sono e perchè sono utili

Influencer: quale tipologie esistono? Le classificazioni possibili

Influencer marketing: le regole e la questione della trasparenza


Related Posts

Instagram: Wall Design & Visual communication per feed impattanti

Instagram: Wall Design e visual communication. Sono questi i due elementi per rendere il profilo accattivante ed evitare un feed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *