post carosello Instagram

Perchè usare il formato carosello nei post su Instagram

In questo articolo troverai alcuni dati aggiornati (Ottobre 2020) sullo stato attuale di Instagram e qualche suggerimento sul perché usare il formato carosello nei post. Quali sono i benefici rispetto ai post con immagini e video? Vediamolo insieme!

Quali saranno i Social Media Trends 2021 e le aspettative digitali? Vuoi scoprire quali le 2 features di Instagram per il 2021? Leggi l’articolo “Social Media Trends 2021: quali sono le novità?”

Uno sguardo ai numeri di Instagram

Statista rileva che ad Aprile 2019 il 71% degli utenti di Instagram in tutto il mondo ha meno di 35 anni e la ripartizione tra donne e uomini è praticamente alla pari. Ci sono oltre 25 milioni di account brand su Instagram, con l’80% degli utenti che ne seguono uno. Gli utenti di Instagram condividono oltre 80 milioni di foto al giorno. 

Instagram nasce come social visual, l’iconocità visiva del social è stato un traino vincente, ha portato un elevato numero di utenti coinvolti. Con circa 1 miliardo di utenti registrati, Instagram ha un tasso di coinvolgimento del 2.2%, mentre Facebook  ha un tasso di coinvolgimento dello 0.22%. Che cosa dedurne? Instagram è e un’eccellente opportunità per raggiungere un pubblico più ampio e attirare le persone giuste per il business.

Come fare ad aumentare il numero dei follower su Instagram e a migliorare il livello di interazione? Una delle strategie più efficaci è senza dubbio quella che prevede di utilizzare hashtag specifici per raggiungere un maggior numero di persone. I nuovi dati raccolti HubSpot nella guida Instagram Influencer (la puoi leggere qui), raccontano che  in media ogni post di Instagram contiene infatti 10,7 hashtag.

Quanto tempo passano le persone su Instagram? In media gli utenti passano sulla piattaforma 53 minuti al giorno, mentre il tempo passato su Facebook è di circa 56 minuti al giorno. Questa è un’informazione di rilievo per i brand: più è il tempo che le persone trascorrono sulla piattaforma, più pubblicità potranno vedere, e maggiori saranno le opportunità per notare i prodotti del brand. L’83% degli utenti Instagram hanno scoperto nuovi prodotti e servizi proprio attraverso l’app. (Fonte: Facebook)

Meglio Instagram carosello o altri formati?

Nel 2017 le immagini singole rappresentavano il 91% dei contenuti condivisi. Ad oggi, le immagini singole continuano a mantenere il primato ma il carosello è un format che sta prendendo piede e piace sempre di più ai content creator.

La situazione ad inizio 2019: foto singole in calo -71%. Di pari passo aumenta la condivisione di caroselli + 18% e condivisione di video + 10%

Il report di Socialinsider e Bannersnack riporta che: i post carosello su Instagram producono ottimi risultati, con un tasso di coinvolgimento medio superiore alle immagini e ai video. Nel 2017, quando la funzione era stata rilasciata da poco solo il 3-4% dei brand adottava questo tipo di post. A luglio 2020 la situazione è ben diversa: il post carosello è scelto nel 19.4% dei casi . Da Gennaio di quest’anno, la quota dei post del carosello è aumentata di mese in mese, suggerendo che potrebbe diventare la forma principale di contenuto organico su Instagram in futuro. Il maggior utilizzo da parte dei brand è supportato da un tasso di engagement rate maggiore rispetto ai post di immagini o video. L’engagement rate per tipologie di post:

  • 1.92% per i post carosello,
  • 1,74% per le immagini,
  • 1,45% per i video.

Post Instagram Carosello Dati 2020

Fonte: SocialInsider Data

3 motivi per cui utilizzare il post carosello

1. Content marketing e carosello: il carosello su Instagram è il nuovo strumento sovrano per chi vuole fare Branded Content: più immagini, più interazione. Scrollare il feed e trovare non solo post statici ma anche immagini a scorrimento che si completano con uno swipe laterale: un nuovo traino per fare content marketing in modo interattivo e virale.

2. Influencer marketing e carosello: collaborare con i brand come influencer significa creare contenuti che costituiscono un valore aggiunto per i brand. Un post carosello su Instagram può essere uno strumento di storytelling, il racconto creativo dell’esperienza di consumo dell’influencer con la marca. 

3. Algoritmo e carosello di Instagram: il formato maggiormente apprezzato dall’algoritmo perché in grado di generare diverse tipologie di interazioni. Ad esempio interazioni in termini di: scorrimento avanti/indietro per visualizzare i contenuti, in termini di tempo-permanenza sul singolo post e sui singoli multi contenuti interni al post, e ancora le metriche più classiche di commenti e condivisioni.

 

Come sempre la differenza la farà la capacità di creare un contenuto di qualità, nuovo e certamente la creatività con cui differenziarsi dai competitors.


INSTAGRAM MARKETING: ECCO ALTRI ARTICOLI

Instagram: Wall Design & Visual communication per feed impattanti

Instagram Stories per una strategia di visual content marketing: come fare?

Instagram caption perchè è importante per ottenere risultati