Facebook: Libra la nuova criptovaluta è in arrivo

Facebook: Libra una nuova criptovaluta è in arrivo

Si apre una nuova era di pagamenti con i social network? Forse. Secondo le indiscrezioni il 18 giugno 2019 è la fatidica data del lancio di Libra, la nuova criptovaluta di proprietà di Facebook.

Le fasi del progetto

Dall’anticipazione lanciata da TechCrunch: l’idea dello sviluppo di una criptovaluta di proprietà, circola nell’ambiente Facebook almeno già dal maggio 2018. Periodo durante il quale, all’interno dell’azienda, fu istituita un’apposita “divisione blockchain” con lo scopo di “esplorare la tecnologia”.

Le anticipazioni del progetto Libra

Da circa un anno Libra è la criptovaluta di Facebook in via di sviluppo: il progetto tratta il lancio di una propria piattaforma di pagamenti basata su stablecoin. Libra sarà una valuta digitale a corso forzoso, ovvero legata alle valute tradizionali come il dollaro e l’euro ma non ai beni fisici. L’ancoraggio al dollaro ne ridurrà la volatilità: una garanzia che differenzia Libra dalle normali criptovalute, generalmente caratterizzate da un’alta volatilità.

FinTech, blockchain e criptovalute: 3 parole che guidano la rivoluzione digitale nel settore finanziario. LEGGI QUI per capire che cosa sarà Libra.

Che cosa sarà possibile fare con Libra?

L’obiettivo è quello di istituire una criptovaluta che dia la posibilità agli utenti del social network di trasferire denaro e fare acquisti online.

Libra sarà la valuta digitale che consente i pagamenti sulla rete di piattaforme di proprietà di Facebook: quindi probabilmente anche utilizzabile sulle chat di WhatsApp, Messenger e sulla piattaforma Instagram. Tra le indiscrezioni trapelate, l’importanza di Whatsapp ne prossimi anni potremme radicalmente aumentare: con Libra potrà diventare una piattaforma in grado di trasmettere denaro ai propri contatti.

Un nuovo mercato dei pagamenti con Libra

Quali sono le prospettive future che potrebbero aprirsi con la nuova moneta?

– L’integrazione delle piattaforme di proprietà di Facebook permetterà di trasferire denaro ai propri contatti tramite Whatsapp.

– Si andrà verso un aumento di micropagamenti e microtransazione, Libra sarà un’ostica avversaria per i tradizionali circuiti delle carte di credito e di pagamento, che spesso vessano i commercianti con commissioni sulle transazioni poco gradite.

– Un incentivo all’utilizzo di Facebook Ads? Forse si, garantendo possibili agevolazioni a chi deciderà di investire in inserzioni utilizzando la criptovaluta.

A cosa bisognerà fare attenzione?

Non solo possibili benefici ma anche qualche possibile accortezza all’utilizzo di Libra: le preoccupazioni maggiori derivano principalmente da un forte gap dell’utente sull’educazione finanziaria. In particolare, da un poco conoscenza e formazione dei rischi e benefici legati all’utilizzo dei pagamenti digitali.

Attenzione anche alla questione privacy e dati sensibili in caso di malfunzionamenti del sistema o dei più frequenti shutdown che hanno colpito anche ultimamente il sistema Facebook.

Related Posts

Instagram Carosello

Perchè usare il formato carosello nei post su Instagram

Un po' di numeri aggiornati sullo stato attuale di Instagram e qualche suggerimento sul perchè usare il formato carosello nei
Instagram Caption

Instagram caption perchè è importante per ottenere risultati

Instagram caption perchè inserirla nei post? Aiuta ad avere risultati in termini di visibilità? La risposta ad entrambe le domande
Digital Marketing

Digital Marketing: i 7 step per costruire una strategia efficace

I cambiamenti nel digital marketing sono all'ordine del giorno, rimanere aggiornati è molto importante. Su quali argomenti è necessario informarsi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *